Il nostro pc, nel corso degli ultimi anni, si sta sempre più trasformando anche in un mezzo di intrattenimento televisivo: la fruizione dei programmi tv si sta spostando sempre di più verso lo streaming online, grazie ai servizi offerti via web dai vari canali televisivi tradizionali o da servizi nativi per il web come Netflix.

Sempre di più sono i consumatori e i “procacciatori” di serie tv che utilizzano questi servizi, e che cercano senza sosta contenuti specifici da poter guardare in streaming. Ricerca che non sempre si risolve in breve tempo o portando i risultati sperati: Proprio un recente studio di Ericsson ha dimostrato che in media ogni utente perde 1,3 anni della sua vita a cercare cosa guardare in tv.

Oggi, anche in Italia, è arrivato JustWatch, un motore di ricerca specifico per contenuti video come film e serie tv: una sorta di “Google dello streaming” che conta oltre 22 milioni di utenti in oltre 20 paesi.

JustWatch, grandi aspettative dal mercato italiano

<<Ci aspettiamo che l’Italia diventi presto uno dei mercati più grandi>>, dice David Croyé, fondatore e Ceo di JustWatch, aggiungendo che il nostro paese contava oltre 250.000 visite su Just Watch già prima del lancio ufficiale in Italia.

JustWatch, oltre ad essere disponibile online sul sito justwatch.com, è già sbarcato anche sul mercato mobile, con una app apposita sia per iOs che per Android, e in previsione del lancio italiano ha stretto accordi con partner interessanti quali Netflix, Infinity, TIMvision, Premium play, NOW TV, Sky GO, iTunes, CHILI, Google Play Movies, Wuaki, Microsoft PlayStation, Mubi, GuideDoc.

Il modello di business di justwatch si basa essenzialmente sulla pubblicità. “JustWatch raccoglie dati anonimi sulle preferenze dei film che vengono poi utilizzati per campagne su YouTube e Facebook prima che una pellicola sbarchi sul grande schermo – sottolina David Croye’ -. I nostri clienti sono Sony, Paramount, Universal, Fox, e altri. Le campagna sono mondiali e riguardano grandi successi ma anche piccoli film d’autore indipendenti”.

Una piattaforma che racchiude serie tv, grandi produzioni blockbuster e cinema indipendente d’autore e che offre all’utente tutte le soluzioni possibili per godere dei suoi contenuti preferiti in streaming in modo assolutamente legale, mostrando sia i servizi in abbonamento che offrono il contenuto che le possibilità di noleggio online.

Un servizio in più che sicuramente non deluderà gli utenti più appassionati di cinema e serie tv e che con il passare del tempo, grazie a nuove partnership arricchirà ancor di più la sua offerta di servizi.